I saggi prendono in oggetto il corpo nelle opere di letteratura di espressione francese, da Du Bellay a Jaccottet, da Diderot a Quignard, da Beaumarchais a Catherine Millet. L'attenta "lettura" analitica dei testi si coniuga con riferimenti al contesto epistemologico e fenomenologico proprio di ciascuna opera. Chiavi di lettura complementari fanno confluire storia letteraria, poetica, retorica, psicanalisi e sociologia, gettando luci convergenti verso il corpo e la sua messa in finzione.

Le corps à  fleur de mots

HENROT, GENEVIEVE
2004

Abstract

I saggi prendono in oggetto il corpo nelle opere di letteratura di espressione francese, da Du Bellay a Jaccottet, da Diderot a Quignard, da Beaumarchais a Catherine Millet. L'attenta "lettura" analitica dei testi si coniuga con riferimenti al contesto epistemologico e fenomenologico proprio di ciascuna opera. Chiavi di lettura complementari fanno confluire storia letteraria, poetica, retorica, psicanalisi e sociologia, gettando luci convergenti verso il corpo e la sua messa in finzione.
2004
9788880982036
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/1349998
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact