La pace si fonda su una costitutiva relazionalità dell’essere umano, che Hölderlin chiama ‘la pace di tutte le paci’; una relazionalità che la filosofia, autenticamente dispiegata, permette di identificare quale presupposto teorico fondante di qualsiasi modus vivendi.

Attraverso i volti, le dinamiche della pace

MALAGUTI, ILARIA
2000

Abstract

La pace si fonda su una costitutiva relazionalità dell’essere umano, che Hölderlin chiama ‘la pace di tutte le paci’; una relazionalità che la filosofia, autenticamente dispiegata, permette di identificare quale presupposto teorico fondante di qualsiasi modus vivendi.
Filosofia e pace. Profili storici e problematiche attuali
8887808074
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/1353316
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact