I sistemi a scansione laser si prestano in modo particolare per la realizzazione di modelli 3D di oggetti complessi come ad esempio statue, bassorilievi, ecc. Più specificatamente tali dispositivi producono un’immagine di intensità e di dati di profondità dell’oggetto scandito, da cui è poi possibile realizzare il modello 3D corrispondente con una precisione sempre più elevata. In questo nota si propone un’applicazione di uno strumento laser scanner volta al rilevamento del modello tridimensionale delle fessurazioni interessanti porzioni di parete e di pavimento del Palazzo della Ragione di Padova.

Applicazione di un sistema laser scanner per il rilevamento delle deformazioni negli edifici storici

VETTORE, ANTONIO;GUARNIERI, ALBERTO
2000

Abstract

I sistemi a scansione laser si prestano in modo particolare per la realizzazione di modelli 3D di oggetti complessi come ad esempio statue, bassorilievi, ecc. Più specificatamente tali dispositivi producono un’immagine di intensità e di dati di profondità dell’oggetto scandito, da cui è poi possibile realizzare il modello 3D corrispondente con una precisione sempre più elevata. In questo nota si propone un’applicazione di uno strumento laser scanner volta al rilevamento del modello tridimensionale delle fessurazioni interessanti porzioni di parete e di pavimento del Palazzo della Ragione di Padova.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/1374602
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact