Alcuni scavi inediti, le testimonianze delle fonti scritte, i resti architettonici del complesso episcopale, permettono di delineare l'evoluzione del Castello di Grado dalla fondazione del castrum, alla costruzione degli edifici di culto in rapporto all'evoluzione dell' insediamento, archeologia, al formarsi di una coscienza cittadina, in rapporto alle mire espansionistiche di Venezia, dal IX secolo in poi.

Nuove ricerche sull'origine di Grado

BROGIOLO, GIAN PIETRO;
2005

Abstract

Alcuni scavi inediti, le testimonianze delle fonti scritte, i resti architettonici del complesso episcopale, permettono di delineare l'evoluzione del Castello di Grado dalla fondazione del castrum, alla costruzione degli edifici di culto in rapporto all'evoluzione dell' insediamento, archeologia, al formarsi di una coscienza cittadina, in rapporto alle mire espansionistiche di Venezia, dal IX secolo in poi.
2005
L'Adriatico dalla tarda antichità all'età carolingi
9788878143043
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/1420456
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact