Nuove proposte per il controllo della molteplicità  negli studi esplorativi con applicazioni ai microarrays