Nato da un convegno in ricordo di Umberto Artioli, Drammaturgie della quête è diviso in due parti: nella prima gli studiosi che hanno voluto rendere omaggio al teatrologo mantovano ne affrontano la metodologia di lavoro e la biografia intellettuale; nella seconda si focalizza l'attenzione sul motivo della quête nel teatro europeo. Il viaggio iniziatico verso la conoscenza dell'Io è un tema chiave delle interpretazioni di Artioli, che ad esso ha dedicato studi illuminati. Applicando questa chiave di lettura ad un ampio ambito d'indagine (sia pure concentrato sulla drammaturgia otto-novecentesca, dove il motivo ricorre con particolare frequenza), i contributi raccolti, oltre che porre interrogativi intorno a temi cari ad Artioli, sollecitano una riflessione sulla metodologia dello studioso.

Drammaturgie della quête. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004). Padova, 24-25 maggio 2005.

RANDI, ELENA;GRAZIOLI, CRISTINA
2006

Abstract

Nato da un convegno in ricordo di Umberto Artioli, Drammaturgie della quête è diviso in due parti: nella prima gli studiosi che hanno voluto rendere omaggio al teatrologo mantovano ne affrontano la metodologia di lavoro e la biografia intellettuale; nella seconda si focalizza l'attenzione sul motivo della quête nel teatro europeo. Il viaggio iniziatico verso la conoscenza dell'Io è un tema chiave delle interpretazioni di Artioli, che ad esso ha dedicato studi illuminati. Applicando questa chiave di lettura ad un ampio ambito d'indagine (sia pure concentrato sulla drammaturgia otto-novecentesca, dove il motivo ricorre con particolare frequenza), i contributi raccolti, oltre che porre interrogativi intorno a temi cari ad Artioli, sollecitano una riflessione sulla metodologia dello studioso.
9788860580016
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/1554674
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact