CARCERE DURO E DECARCERIZZAZIONE TRA SIMBOLOGIA E RISTRUTTURAZIONE DEL CONTROLLO