Sindrome di Cushing. Ruolo del trattamento chirurgico