Il capitolo presenta il pensiero di roberto Ardigò e presenta le ragioni epistemologiche per cui il pensatore può essere considerato il fondatore della psicologia scientifica. Viene infatti presentata una serie di scritti relativi all'inconscio in cui l'autore introduce al tema della psicologia svincolata da ogni metafisica

L'INCONSCIO POSITIVO E L'EQUIVOCO METAFISICO

TESTONI, INES
1997

Abstract

Il capitolo presenta il pensiero di roberto Ardigò e presenta le ragioni epistemologiche per cui il pensatore può essere considerato il fondatore della psicologia scientifica. Viene infatti presentata una serie di scritti relativi all'inconscio in cui l'autore introduce al tema della psicologia svincolata da ogni metafisica
L'INCONSCIO
8882170012
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/161062
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact