Verso la mappatura dei vettori nel triveneto: le zecche