Le tradizioni religiose sono complessi repertori simbolici che alimentano fede e memoria collettiva.Ma la tradizione, in quanto costruzione sociale, non è un corpus fissato una volta per tutte, sottoposto com' e a revisione e a' innovazione da parte di attori che ne negoziano i contenuti. Nel cuore della Modernità, anche la tradizione delle tre grandi religioni monoteistiche è oggetto di un conflitto che coinvolge gruppi e fazioni in lotta tra loro per definire quale sia la sua interpretazione autentica e quale l'autorità legittimata alla sua trasmissione. Conflitti non certo estranei alla dimensione della politica.

Il paradosso della tradizione. Religioni e modernità.

GUOLO, RENZO
1996

Abstract

Le tradizioni religiose sono complessi repertori simbolici che alimentano fede e memoria collettiva.Ma la tradizione, in quanto costruzione sociale, non è un corpus fissato una volta per tutte, sottoposto com' e a revisione e a' innovazione da parte di attori che ne negoziano i contenuti. Nel cuore della Modernità, anche la tradizione delle tre grandi religioni monoteistiche è oggetto di un conflitto che coinvolge gruppi e fazioni in lotta tra loro per definire quale sia la sua interpretazione autentica e quale l'autorità legittimata alla sua trasmissione. Conflitti non certo estranei alla dimensione della politica.
1996
9788878026841
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/182562
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact