La smorzatura e la sua ombra. Spitzer e il contemporaneo.