Oltre a un inquadramento generale delle differenze morfosintattiche tra italiano giuridico e italiano comune, si occupa delle diffferenze tra la lingua delle leggi itraliane e quella della versione italiana delle direttive europee.

La lingua italiana delle leggi in un'ottica europea

CORTELAZZO, MICHELE
2010

Abstract

Oltre a un inquadramento generale delle differenze morfosintattiche tra italiano giuridico e italiano comune, si occupa delle diffferenze tra la lingua delle leggi itraliane e quella della versione italiana delle direttive europee.
2010
Esperienze di multilinguismo in atto
9788889369234
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2421387
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact