La relazione di ascolto paziente analista come primo fattore di cura