Il Foglio n. 082 ASIAGO della Carta Geologica d’Italia, alla scala 1:50.000, è stato realizzato nell’ambito del Progetto CARG (Legge 305/89), con una convenzione tra il Servizio Geologico Nazionale (ora APAT) e la Regione Veneto. La carta è stata realizzata dalla Regione Veneto e dal Dipartimento di Geologia, Paleontologia e Geofisica dell’Università degli Studi di Padova, con la collaborazione del personale delle citate strutture; per la Regione del Veneto (Segreteria all’Ambiente e Territorio, segretario regionale Roberto Casarin; Direzione Geologia e Attività Estrattive, dirigente regionale Andrea Costantini): F. Toffoletto responsabile del progetto, E. Schiavon direttore per la parte applicativa, coadiuvato da F. Mastellone; R. Campana responsabile dell’informatizzazione coadiuvato da V. Perna; per l’Università degli Studi di Padova: G. Barbieri coordinatore scientifico sostituito al suo pensionamento (1.10.2003) da P. Grandesso, già direttore di rilevamento. I rilievi geologici sono stati eseguiti da: G. Barbieri, R. Campana, M. Cucato, P. Gianolla, P. Grandesso, A. Guermani, B. Monopoli, G. Paiero, G. Roghi, A. Schiavo, G.L. Trombetta e D. Zampieri, con contributi di G. Dalla Valle, M. Franceschi, A. Gillarduzzi, M. Scarano, e M. Zannol. I sondaggi geognostici sono stati realizzati a cura del Servizio Forestale Regionale di Belluno (dirigente F. Cristofoletti coadiuvato da C. Gnech). Le Note Illustrative sono state curate da G. Barbieri e P. Grandesso, alla stesura delle quali hanno contribuito A. Zanferrari (basamento cristallino), V. De Zanche, P. Gianolla, G. Roghi (successioni permo-triassiche), M. Cucato (geologia del Quaternario), D. Zampieri (tettonica), W. Del Piero, P. Mietto, E. Schiavon (aspetti applicativi). 8 Il Foglio ricade quasi interamente nella Provincia di Vicenza e comprende territori dei Comuni di Arsiero, Asiago, Bassano del Grappa, Caltrano, Calvene, Campolongo sul Brenta, Cogollo del Cengio, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lugo di Vicenza, Lusiana, Pedemonte, Roana, Rotzo, Tonezza del Cimone, Valdastico e Valstagna e parzialmente nella Provincia di Trento, nei Comuni di Borgo Valsugana, Grigno, Lavarone, Levico, Luserna. L’area studiata comprende in tutto o in parte le seguenti tavolette I.G.M., alla scala 1:25.000: “M. Verena”, “Rotzo”, “Arsiero”, “Conco”, “Caltrano”, “M. Lisser”, “Valstagna”, “Asiago”, “Cima Dodici”. Per i rilievi di campagna sono state utilizzate le sezioni della carta tecnica regionale, alla scala 1:10.000: “Cima Manderiolo”, “Cima Portule”, “Spitz Keserle”, “Passo della Forcellona”, “Cascina di Campovecchio”, “Monte Meatta”, “Monte Longara”, “Monte Tonderecar”, “Valdastico”, “Roana”, “Asiago”, “Valstagna”, “Arsiero”, “Cesuna”, “Monte Gusella” e “Conco”. I rilievi geologici sono stati eseguiti negli anni 2000-2003.

Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000 con note illustrative: Foglio 082 Asiago.

BARBIERI, GIORGIO;GRANDESSO, PAOLO;DE ZANCHE, VITTORIO;MIETTO, PAOLO;ROGHI, GUIDO;STEFANI, CRISTINA;VISONA', DARIO;ZAMPIERI, DARIO;
2007

Abstract

Il Foglio n. 082 ASIAGO della Carta Geologica d’Italia, alla scala 1:50.000, è stato realizzato nell’ambito del Progetto CARG (Legge 305/89), con una convenzione tra il Servizio Geologico Nazionale (ora APAT) e la Regione Veneto. La carta è stata realizzata dalla Regione Veneto e dal Dipartimento di Geologia, Paleontologia e Geofisica dell’Università degli Studi di Padova, con la collaborazione del personale delle citate strutture; per la Regione del Veneto (Segreteria all’Ambiente e Territorio, segretario regionale Roberto Casarin; Direzione Geologia e Attività Estrattive, dirigente regionale Andrea Costantini): F. Toffoletto responsabile del progetto, E. Schiavon direttore per la parte applicativa, coadiuvato da F. Mastellone; R. Campana responsabile dell’informatizzazione coadiuvato da V. Perna; per l’Università degli Studi di Padova: G. Barbieri coordinatore scientifico sostituito al suo pensionamento (1.10.2003) da P. Grandesso, già direttore di rilevamento. I rilievi geologici sono stati eseguiti da: G. Barbieri, R. Campana, M. Cucato, P. Gianolla, P. Grandesso, A. Guermani, B. Monopoli, G. Paiero, G. Roghi, A. Schiavo, G.L. Trombetta e D. Zampieri, con contributi di G. Dalla Valle, M. Franceschi, A. Gillarduzzi, M. Scarano, e M. Zannol. I sondaggi geognostici sono stati realizzati a cura del Servizio Forestale Regionale di Belluno (dirigente F. Cristofoletti coadiuvato da C. Gnech). Le Note Illustrative sono state curate da G. Barbieri e P. Grandesso, alla stesura delle quali hanno contribuito A. Zanferrari (basamento cristallino), V. De Zanche, P. Gianolla, G. Roghi (successioni permo-triassiche), M. Cucato (geologia del Quaternario), D. Zampieri (tettonica), W. Del Piero, P. Mietto, E. Schiavon (aspetti applicativi). 8 Il Foglio ricade quasi interamente nella Provincia di Vicenza e comprende territori dei Comuni di Arsiero, Asiago, Bassano del Grappa, Caltrano, Calvene, Campolongo sul Brenta, Cogollo del Cengio, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lugo di Vicenza, Lusiana, Pedemonte, Roana, Rotzo, Tonezza del Cimone, Valdastico e Valstagna e parzialmente nella Provincia di Trento, nei Comuni di Borgo Valsugana, Grigno, Lavarone, Levico, Luserna. L’area studiata comprende in tutto o in parte le seguenti tavolette I.G.M., alla scala 1:25.000: “M. Verena”, “Rotzo”, “Arsiero”, “Conco”, “Caltrano”, “M. Lisser”, “Valstagna”, “Asiago”, “Cima Dodici”. Per i rilievi di campagna sono state utilizzate le sezioni della carta tecnica regionale, alla scala 1:10.000: “Cima Manderiolo”, “Cima Portule”, “Spitz Keserle”, “Passo della Forcellona”, “Cascina di Campovecchio”, “Monte Meatta”, “Monte Longara”, “Monte Tonderecar”, “Valdastico”, “Roana”, “Asiago”, “Valstagna”, “Arsiero”, “Cesuna”, “Monte Gusella” e “Conco”. I rilievi geologici sono stati eseguiti negli anni 2000-2003.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2431982
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact