Lungo il tracciato della via Annia tra Adria e Aquileia sono stati eseguiti numerosi voli aerei dedicati con velivoli da turismo. Le fotografie aeree oblique sono state scattate in diverse condizioni stagionali e di uso del suolo. I crop mark risultano particolarmente efficaci nella detezione di tracce archeologiche sepolte e della paleoidrografia. Le foto oblique sono georiferite con GPS e raddrizzate mediante apposito software. Oltre al tracciato viario antico sono state mappate diverse tipologie di insediamenti e sistemazioni agrarie sepolte.

La fotografia aerea obliqua per l'analisi geoarcheologica del territorio della via Annia

MOZZI, PAOLO;NINFO, ANDREA
2009

Abstract

Lungo il tracciato della via Annia tra Adria e Aquileia sono stati eseguiti numerosi voli aerei dedicati con velivoli da turismo. Le fotografie aeree oblique sono state scattate in diverse condizioni stagionali e di uso del suolo. I crop mark risultano particolarmente efficaci nella detezione di tracce archeologiche sepolte e della paleoidrografia. Le foto oblique sono georiferite con GPS e raddrizzate mediante apposito software. Oltre al tracciato viario antico sono state mappate diverse tipologie di insediamenti e sistemazioni agrarie sepolte.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2445530
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact