Il presupposto essenziale che sta alla base della metodologia proposta nel presente lavoro è la necessità di mantenere nella fase di analisi dei dati raccolti l’incertezza associata alle valutazioni di tipo semantico espresse dai soggetti intervistati in merito alla propensione al cambiamento del servizio di trasporto Intervista di tipo SP). In tale prospettiva per il trattamento di detta incertezza si è cercato di adottare una struttura matematica coerente con la natura dell’incertezza stessa. In particolare ci si riferisce alla teoria della possibilità-necessità.

Analisi dei risultati di un'indagine "SP" sulle scelte di trasporto merci delle aziende di produzione basata sulla teoria degli insiemi fuzzy

ROSSI, RICCARDO;VESCOVI, ROMEO;GASTALDI, MASSIMILIANO
2006

Abstract

Il presupposto essenziale che sta alla base della metodologia proposta nel presente lavoro è la necessità di mantenere nella fase di analisi dei dati raccolti l’incertezza associata alle valutazioni di tipo semantico espresse dai soggetti intervistati in merito alla propensione al cambiamento del servizio di trasporto Intervista di tipo SP). In tale prospettiva per il trattamento di detta incertezza si è cercato di adottare una struttura matematica coerente con la natura dell’incertezza stessa. In particolare ci si riferisce alla teoria della possibilità-necessità.
Interporti, scali merci, centri logistici e sviluppo compettitivo
9788854808447
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2448993
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact