Il mastocitoma cutaneo canino rappresenta una delle neoplasie che frequentemente richiedono un trattamen- to chemioterapico oltre che chirurgico. Uno dei fenomeni più importanti nel corso di terapia antineoplastica è l’insorgere della resistenza conseguente all’espressione del gene MDR 1, codificante la glicoproteina P (Pgp). Lo scopo di questo lavoro è lo stu- dio del pattern di espressione della Pgp nel mastocitoma cutaneo canino e la correlazione dei valori ottenuti con il grado istolo- gico. Le indicazioni acquisite potrebbero rappresentare un possibile impiego della Pgp come marker prognostico e terapeutico.

La glicoproteina-P come marker di multidrug resistance nel mastocitoma cutaneo canino

PETTERINO, CLAUDIO;ROSSETTI, ENRICA;DRIGO, MICHELE;CASTAGNARO, MASSIMO
2004

Abstract

Il mastocitoma cutaneo canino rappresenta una delle neoplasie che frequentemente richiedono un trattamen- to chemioterapico oltre che chirurgico. Uno dei fenomeni più importanti nel corso di terapia antineoplastica è l’insorgere della resistenza conseguente all’espressione del gene MDR 1, codificante la glicoproteina P (Pgp). Lo scopo di questo lavoro è lo stu- dio del pattern di espressione della Pgp nel mastocitoma cutaneo canino e la correlazione dei valori ottenuti con il grado istolo- gico. Le indicazioni acquisite potrebbero rappresentare un possibile impiego della Pgp come marker prognostico e terapeutico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2465275
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact