Lo scopo della terapia dell’osteoartrosi è di ridurre il dolore, la rigidità e di miglio- rare la funzione. L’infiammazione accompagna spesso l’OA ed è appropriato consi- derare l’uso dei FANS come terapia di prima scelta. Minori rischi di eventi tossici gastrointestinali sono stati ottenuti dai farmaci inibitori selettivi della COX-2. Le altre terapie farmacologiche sono classificate in due classi: farmaci Symptom- modifying (SYSADOAs) e Disease-modifying (DMOADs). Il termine SYSADOA ha un significato generico e comprende farmaci come la Glucosamina Solfato, altri composti simili e l’Acido Ialuronico. La terapia intra-articolare con corticosteroidi dà un beneficio di breve durata. L’HA induce una remissione del dolore per diversi mesi e prove sperimentali dimostrano anche un ruolo disease-modifying sulle strut- ture articolari malate.

Farmacologia e Infiltrazioni

FRIZZIERO, ANTONIO;
2005

Abstract

Lo scopo della terapia dell’osteoartrosi è di ridurre il dolore, la rigidità e di miglio- rare la funzione. L’infiammazione accompagna spesso l’OA ed è appropriato consi- derare l’uso dei FANS come terapia di prima scelta. Minori rischi di eventi tossici gastrointestinali sono stati ottenuti dai farmaci inibitori selettivi della COX-2. Le altre terapie farmacologiche sono classificate in due classi: farmaci Symptom- modifying (SYSADOAs) e Disease-modifying (DMOADs). Il termine SYSADOA ha un significato generico e comprende farmaci come la Glucosamina Solfato, altri composti simili e l’Acido Ialuronico. La terapia intra-articolare con corticosteroidi dà un beneficio di breve durata. L’HA induce una remissione del dolore per diversi mesi e prove sperimentali dimostrano anche un ruolo disease-modifying sulle strut- ture articolari malate.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2487220
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact