Aristotele, Categorie, 10. Gli 'opposti' e la loro classificazione.