Il contributo illustra come partner stranieri di coppie miste sviluppano il proprio senso di cittadinanza psicologica passando attraverso forme di ostracismo quotidiano (il rifiuto della famiglia del partner autoctono; l’essere esclusi dalle amicizie; l’essere ignorati dai vicini). I dati sono stati raccolti attraverso interviste semi-strutturate e sottoposti ad analisi qualitativa. Tra i temi analizzati: la posizione sociale degli immigrati nella comunità locale; esperienze di esclusione; rapporti interpersonali interetnici; strategie cognitive, emozionali e comportamenti per far fronte all’ostracismo; posizione guadagnata dal singolo nella comunità locale.

Cittadinanza psicologica e ostracismi quotidiani: Essere il partner straniero di coppie miste in Italia

ZAMPERINI, ADRIANO;MENEGATTO M.;
2011

Abstract

Il contributo illustra come partner stranieri di coppie miste sviluppano il proprio senso di cittadinanza psicologica passando attraverso forme di ostracismo quotidiano (il rifiuto della famiglia del partner autoctono; l’essere esclusi dalle amicizie; l’essere ignorati dai vicini). I dati sono stati raccolti attraverso interviste semi-strutturate e sottoposti ad analisi qualitativa. Tra i temi analizzati: la posizione sociale degli immigrati nella comunità locale; esperienze di esclusione; rapporti interpersonali interetnici; strategie cognitive, emozionali e comportamenti per far fronte all’ostracismo; posizione guadagnata dal singolo nella comunità locale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2521250
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact