Lo sviluppo dell'identità di genere è un aspetto attualmente di grande interesse nello studio della tossicodipendenza, soprattutto per quanto riguarda le donne ed il ruolo della femminilità e della sessualità anche nella gestione del problema tossicomanico. Non a caso a vari livelli i problemi della prostituzione, della patologie sessualmente trasmissibili e della maternità sono ambiti che hanno attratto l'attenzione di operatori, istituzioni e studiosi. Il presente lavoro ha indagato le connessioni esistenti tra l'esperienza di abusi sessuali precoci, soprattutto all'interno della famiglia, lo sviluppo dell'identità di genere e le condotte tossicomaniche in un gruppo di 30 donne tossicodipendenti residenti in comunità terapeutica, che accoglie situazioni di particolare gravità psichica e sociale. A tale scopo è stata utilizzata l'Adult Attachment Interview di George, Kaplan & Main (1985) sulla quale è stata effettuata una analisi di contenuto a lato della valutazione dello stato della mente del soggetto relativo all'attaccamento, centrata proprio sullo studio dei tre fattori sopra elencati. Sono emersi i seguenti risultati preliminari: - percentuali elevate di esperienze di abusi sessuali vissute dalle donne tossicodipendenti in comunità terapeutica nel corso dell'infanzia e dell'adolescenza, spesso all'interno del nucleo familiare, in percentuali significativamente maggiori rispetto alla popolazione generale; - la presenza del nucleo della sessualità come predominante nelle condotte di queste donne, sia in relazione ad esperienze di prostituzione ed ulteriori abusi subiti in età successive, sia in relazione al ricorso massiccio all'aborto (spesso recidivo). - presenza di modelli di attaccamento non sicuri e multipli, con l'emergenza di aspetti fortemente conflittuali con le figure di attaccamento (abusante il padre, inefficace la madre).

Abusi sessuali, incesto e sviluppo dell’identità in donne tossicodipendenti in comunità terapeutica

SIMONELLI, ALESSANDRA;VIZZIELLO, GRAZIA MARIA;CALVO, VINCENZO;
1998

Abstract

Lo sviluppo dell'identità di genere è un aspetto attualmente di grande interesse nello studio della tossicodipendenza, soprattutto per quanto riguarda le donne ed il ruolo della femminilità e della sessualità anche nella gestione del problema tossicomanico. Non a caso a vari livelli i problemi della prostituzione, della patologie sessualmente trasmissibili e della maternità sono ambiti che hanno attratto l'attenzione di operatori, istituzioni e studiosi. Il presente lavoro ha indagato le connessioni esistenti tra l'esperienza di abusi sessuali precoci, soprattutto all'interno della famiglia, lo sviluppo dell'identità di genere e le condotte tossicomaniche in un gruppo di 30 donne tossicodipendenti residenti in comunità terapeutica, che accoglie situazioni di particolare gravità psichica e sociale. A tale scopo è stata utilizzata l'Adult Attachment Interview di George, Kaplan & Main (1985) sulla quale è stata effettuata una analisi di contenuto a lato della valutazione dello stato della mente del soggetto relativo all'attaccamento, centrata proprio sullo studio dei tre fattori sopra elencati. Sono emersi i seguenti risultati preliminari: - percentuali elevate di esperienze di abusi sessuali vissute dalle donne tossicodipendenti in comunità terapeutica nel corso dell'infanzia e dell'adolescenza, spesso all'interno del nucleo familiare, in percentuali significativamente maggiori rispetto alla popolazione generale; - la presenza del nucleo della sessualità come predominante nelle condotte di queste donne, sia in relazione ad esperienze di prostituzione ed ulteriori abusi subiti in età successive, sia in relazione al ricorso massiccio all'aborto (spesso recidivo). - presenza di modelli di attaccamento non sicuri e multipli, con l'emergenza di aspetti fortemente conflittuali con le figure di attaccamento (abusante il padre, inefficace la madre).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2529606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact