L'ebbrezza dell'incontro: Sancho, Ricote e la frontiera (Quijote, II, 54)