Il corpo artefatto: le "marchiature artistiche": tra integrità e autodeterminazione