I gesuiti delle "Reducciones" dal Paraguay all'Italia: Josè Manule Peramas