La frontiera è valico nel confine, unisce due entità distinte. È tratto orizzontale, zona franca, spazio di attraversamento. Accetta la diversità, è tale per consentirne il passaggio, e con esso l’incontro. È questa l’accezione di frontiera propria ad una pedagogia interculturale, quella di “spazio” che apre varchi possibili di scambio e di incontro tra diversità, non scavalcamenti clandestini, ma attraversamenti legittimi e doverosi. Il saggio ripercorre, da un lato, il ricco contributo di Claudio Desinan alla pedagogia interculturale, dall’inquadramento epistemologico alle metodologie applicabili al contesto scolastico. Dall’altro lato, il contributo traccia la passione verso le concrete sfide interculturali, come la responsabilità educativa verso la persona immigrata o il riconoscimento delle strategie identitarie quali compito educativo oltre l’apparenza. Ad emergere non è solo un impianto teorico sulla pedagogia interculturale, ma un educatore di frontiera capace di assumerla.

Un educatore di frontiera: intuizioni, contributi e sfide interculturali

AGOSTINETTO, LUCA
2013

Abstract

La frontiera è valico nel confine, unisce due entità distinte. È tratto orizzontale, zona franca, spazio di attraversamento. Accetta la diversità, è tale per consentirne il passaggio, e con esso l’incontro. È questa l’accezione di frontiera propria ad una pedagogia interculturale, quella di “spazio” che apre varchi possibili di scambio e di incontro tra diversità, non scavalcamenti clandestini, ma attraversamenti legittimi e doverosi. Il saggio ripercorre, da un lato, il ricco contributo di Claudio Desinan alla pedagogia interculturale, dall’inquadramento epistemologico alle metodologie applicabili al contesto scolastico. Dall’altro lato, il contributo traccia la passione verso le concrete sfide interculturali, come la responsabilità educativa verso la persona immigrata o il riconoscimento delle strategie identitarie quali compito educativo oltre l’apparenza. Ad emergere non è solo un impianto teorico sulla pedagogia interculturale, ma un educatore di frontiera capace di assumerla.
Educazione e insegnamento. La testimonianza di una realtà inscindibile. Critti in onore di Claudio Desinan
9788883034961
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2659233
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact