La centralità della pelle come presupposto essenziale in medicina estetica: riflessi in campo dermocosmetico e termale