Note su Hegel e la pittura italiana