La giuridicità della controversia sportiva si mostra quando essa si organizza e si determina in un procedimento giurisdizionale, rilevando che il mito greco dei Giochi Olimpici costituisce ancor oggi un perenne ammonimento per chi intendesse uscire dalla via del giusto processo, violando i suoi limiti strutturali e incontrovertibili, tra i quali il contraddittorio, e commettendo, così, un inammissibile atto di tracotanza (hýbris) verso Zeús agónios, protettore dei Giochi e divino custode della Giustizia.

All’origine della controversia sportiva. Il fondamento agonistico del diritto dello sport

MORO, PAOLO
2004

Abstract

La giuridicità della controversia sportiva si mostra quando essa si organizza e si determina in un procedimento giurisdizionale, rilevando che il mito greco dei Giochi Olimpici costituisce ancor oggi un perenne ammonimento per chi intendesse uscire dalla via del giusto processo, violando i suoi limiti strutturali e incontrovertibili, tra i quali il contraddittorio, e commettendo, così, un inammissibile atto di tracotanza (hýbris) verso Zeús agónios, protettore dei Giochi e divino custode della Giustizia.
Lo sport e il diritto. Profili istituzionali e regolamentazione giuridica
9788824315227
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3160826
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact