Apprendere per agire o agire per apprendere nelle organizzazioni? È la domanda che ha generato questo testo, alla ricerca di un ordine epistemologico che sistematizzi azione ed apprendimento nelle organizzazioni. Tale ordine viene proposto per riconoscere forza e valore all’azione e al contesto entro cui essa si sviluppa. Ma anche per sollecitare tutti coloro che operano nei sistemi formativi a riconoscere che, per promuovere la formazione, è consigliabile considerare ciò che gli adulti fanno, come riflettono su ciò che fanno e il contesto in cui lo fanno.

Agire per apprendere nelle organizzazioni

FERRANTI, CINZIA;FRISON, DANIELA
2014

Abstract

Apprendere per agire o agire per apprendere nelle organizzazioni? È la domanda che ha generato questo testo, alla ricerca di un ordine epistemologico che sistematizzi azione ed apprendimento nelle organizzazioni. Tale ordine viene proposto per riconoscere forza e valore all’azione e al contesto entro cui essa si sviluppa. Ma anche per sollecitare tutti coloro che operano nei sistemi formativi a riconoscere che, per promuovere la formazione, è consigliabile considerare ciò che gli adulti fanno, come riflettono su ciò che fanno e il contesto in cui lo fanno.
978 88 6787 343 2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3192561
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact