Prime ricognizioni su Moravia modernista