Il volume tratta dello schema giuridico di sostituzione soggettiva elaborato dai Glossatori e dai Commentatori a partire dal divieto di alteri stipulari contenuto in D. 45, 1, 38, 17. Attraverso un'analisi sistematica di questo testo, i giuristi del diritto comune arriveranno a una teoria unitaria degli effetti della sostituzione, per spiegare tutte le varie ipotesi specifiche, presenti nel Corpus Iuris, in cui gli effetti di un negozio si riflettono su un terzo che non ne è stato parte.

La sostituzione degli effetti negoziali nel diritto comune classico

VOLANTE, RAFFAELE
2017

Abstract

Il volume tratta dello schema giuridico di sostituzione soggettiva elaborato dai Glossatori e dai Commentatori a partire dal divieto di alteri stipulari contenuto in D. 45, 1, 38, 17. Attraverso un'analisi sistematica di questo testo, i giuristi del diritto comune arriveranno a una teoria unitaria degli effetti della sostituzione, per spiegare tutte le varie ipotesi specifiche, presenti nel Corpus Iuris, in cui gli effetti di un negozio si riflettono su un terzo che non ne è stato parte.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3239357
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact