Alla ricerca del coordinamento: dal «grande Politecnico» all’«Università politecnica»