Il contributo analizza i documenti autografi (in buona parte inediti) redatti da Elsa Morante per la stesura della presentazione del romanzo, della quarta di copertina, e della prefazione all'edizione americana. Lo studio dei manoscritti fornisce significative chiavi ermeneutiche per l'interpretazione del romanzo e dei suoi messaggi comunicativi, fornendo un prezioso 'autocommento' morantiano a "La Storia".

"Un atto di accusa, e una preghiera". Un autocommento a "La Storia"

Monica Zanardo
2012

Abstract

Il contributo analizza i documenti autografi (in buona parte inediti) redatti da Elsa Morante per la stesura della presentazione del romanzo, della quarta di copertina, e della prefazione all'edizione americana. Lo studio dei manoscritti fornisce significative chiavi ermeneutiche per l'interpretazione del romanzo e dei suoi messaggi comunicativi, fornendo un prezioso 'autocommento' morantiano a "La Storia".
Santi, Sultani e Gran Capitani in camera mia. Inediti e ritrovati dall'Archivio di Elsa Morante
9788890799600
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3325285
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact