Il volume descrive la “Carta delle unità geologiche della pianura del Friuli Venezia Giulia” alla scala 1:150.000. Questa è stata ottenuta tramite omogeneizzazione, sintesi e rielaborazione dei dati raccolti per la realizzazione dei fogli in scala 1:50.000 del Progetto nazionale CARG (CARtografia Geologica nazionale: fogli 065 “Maniago”, 066 “Udine”, 086 “San Vito al Tagliamento”, 107 “Portogruaro”) e del Progetto regionale GEO-CGT (Cartografia Geologica di sintesi: fogli 048 “Tramonti di Sotto”, 064 “Aviano”, 067 “Cividale del Friuli”, 085 “Pordenone”, 087 “Palmanova”, 088 “Gorizia”, 108 “Lignano Sabbiadoro”, 109 “Grado”). La carta fornisce in un unico documento il territorio di pianura e costa della regione, rappresentando quindi un utile strumento per la conoscenza, la pianificazione, ma anche per la divulgazione. Nel volume viene prima fornito il quadro fisiografico e tettonico generale, mentre poi viene descritta l’evoluzione subita dalla pianura del Friuli Venezia Giulia durante il tardo Quaternario. Nell’ultima parte del volume sono descritte in dettaglio le unità stratigrafiche che sono rappresentate nella carta, analizzandone le caratteristiche principali.

Carta delle unità geologiche della pianura del Friuli Venezia Giulia alla scala 1:150.000 e note illustrative

FONTANA, ALESSANDRO
;
ROSSATO, SANDRO
Investigation
;
STEFANI, CRISTINA
Funding Acquisition
2019

Abstract

Il volume descrive la “Carta delle unità geologiche della pianura del Friuli Venezia Giulia” alla scala 1:150.000. Questa è stata ottenuta tramite omogeneizzazione, sintesi e rielaborazione dei dati raccolti per la realizzazione dei fogli in scala 1:50.000 del Progetto nazionale CARG (CARtografia Geologica nazionale: fogli 065 “Maniago”, 066 “Udine”, 086 “San Vito al Tagliamento”, 107 “Portogruaro”) e del Progetto regionale GEO-CGT (Cartografia Geologica di sintesi: fogli 048 “Tramonti di Sotto”, 064 “Aviano”, 067 “Cividale del Friuli”, 085 “Pordenone”, 087 “Palmanova”, 088 “Gorizia”, 108 “Lignano Sabbiadoro”, 109 “Grado”). La carta fornisce in un unico documento il territorio di pianura e costa della regione, rappresentando quindi un utile strumento per la conoscenza, la pianificazione, ma anche per la divulgazione. Nel volume viene prima fornito il quadro fisiografico e tettonico generale, mentre poi viene descritta l’evoluzione subita dalla pianura del Friuli Venezia Giulia durante il tardo Quaternario. Nell’ultima parte del volume sono descritte in dettaglio le unità stratigrafiche che sono rappresentate nella carta, analizzandone le caratteristiche principali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3340488
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact