Traduzione inglese di T. Dorandi, Anaxarchus from Egypt to Herculaneum