La lingua transispanica del trauma. Violenza di Stato e narrazione tra Spagna e America Latina