Il saggio approfondisce le linee di tendenza e le novità relative al comportamento dell'Italia nell'ambito del meccanismo di Esame Periodico Universale (UPR) presso il Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite. Nel farlo, il saggio adotta una prospettiva longitudinale che consente l'analisi delle raccomandazioni ricevute e la risposta italiana nell'arco di un periodo di 9 anni, comparando i tre UPR a cui l'Italia è stata sottoposta, rispettivamente, nel 2010, 2014 e 2019.

Approfondimento - L’Italia e i diritti umani nell’Esame periodico universale delle Nazioni Unite (2010-2019)

Pietro de PErini
;
Andrea Cofelice
2020

Abstract

Il saggio approfondisce le linee di tendenza e le novità relative al comportamento dell'Italia nell'ambito del meccanismo di Esame Periodico Universale (UPR) presso il Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite. Nel farlo, il saggio adotta una prospettiva longitudinale che consente l'analisi delle raccomandazioni ricevute e la risposta italiana nell'arco di un periodo di 9 anni, comparando i tre UPR a cui l'Italia è stata sottoposta, rispettivamente, nel 2010, 2014 e 2019.
Annuario italiano dei diritti umani 2020
978-88-6938-206-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3352061
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact