The interest in the design of portable and wearable medical devices is related to both the relevant clinical and social benefits for patients and the potential economic savings for national health services. Biomedical technologies are improving at a very fast rate and represent an extraordinary means to develop innovative portable and wearable devices which can help people live in a prosperous way, in particular reducing sorrow in case of disease. This leads to a widespread effort to develop devices which can execute at home therapies that are usually performed in hospitals. This thesis presents a new wearable and portable device for extracorporeal blood ultrafiltration, named WUF (Wearable UltraFiltration device), able to remove excess fluids from fluid overload patients with chronic kidney disease and/or congestive heart failure. The design requirements that a modern wearable device for extracorporeal ultrafiltration must meet have been identified thanks to a thorough literature review on previous similar proposals followed by an extensive risk analysis. The design of the WUF prototype has faced several difficulties, ranging from the identification or conceivement of safe and reliable components to the design of a compact and neat layout. For most components it was possible to identify commercial (off-the-shelf) products meeting the requirements, nonetheless for some others, specific investigations, studies and developments were needed and led to the design of customized solutions or the formulation of original approaches. The design of an effective, efficient, safe and reliable control architecture, based on two microcontrollers and one microcomputer, the implementation of the control logic and of a graphical user interface have been carried out too being essential features of such a mechatronic device. A backpack/trolley design has been chosen as the layout for the device, since such a solution guarantees the best tradeoff between miniaturization and ergonomics. The design introduces an original positioning of the vast majority of components in three independent planar panels: one for disposable components, one for non-disposable devices and one for electronic boards and controllers. This arrangement of components can drastically simplify and speed up the in-hospital operations needed before and after a therapy with the WUF.

L'interesse per la progettazione di dispositivi medici portatili e indossabili è legato sia ai vantaggi clinici e sociali rilevanti per i pazienti, sia ai potenziali risparmi economici per i servizi sanitari nazionali. Le tecnologie biomediche stanno migliorando a un ritmo molto rapido e rappresentano un mezzo straordinario per sviluppare dispositivi portatili e indossabili innovativi che possano garantendo ai pazienti una migliore qualità di vita. Ciò implica uno sforzo per sviluppare dispositivi che possono eseguire terapie domiciliari che vengono solitamente eseguite negli ospedali. Questa tesi presenta un nuovo dispositivo indossabile e portatile per l'ultrafiltrazione extracorporea del sangue, denominato WUF (Wearable UltraFiltration device), in grado di rimuovere i liquidi in eccesso da pazienti con sovraccarico di liquidi con malattia renale cronica e / o insufficienza cardiaca congestizia. I requisiti di progettazione che un moderno dispositivo indossabile per l'ultrafiltrazione extracorporeo deve soddisfare sono stati identificati grazie a un'accurata revisione della letteratura, basata su simili proposte precedenti, e da un'estesa analisi dei rischi. Il design del prototipo WUF ha incontrato diverse difficoltà, a partire dall'identificazione o concezione di componenti sicuri e affidabili, alla progettazione di un layout compatto. Per la maggior parte dei componenti è stato possibile identificare prodotti commerciali che hanno soddisfatto i requisiti, tuttavia per altri sono stati necessari studi specifici che hanno portato alla progettazione di soluzioni customizzate o alla formulazione di approcci originali. La progettazione di un'architettura di controllo efficace, efficiente, sicura e affidabile, basata su due microcontrollori e un microcomputer, l'implementazione della logica di controllo e di un'interfaccia grafica per l’utente sono state altresì sviluppate, essendo caratteristiche essenziali di un dispositivo meccatronico. Un design a zaino/trolley è stato scelto come layout per il dispositivo, poiché tale soluzione garantisce il miglior compromesso tra miniaturizzazione ed ergonomia. L’innovativo design introduce un posizionamento originale della maggior parte dei componenti in tre pannelli planari indipendenti: uno per componenti monouso, uno per dispositivi non monouso e uno per schede elettroniche e microcontrollori. Questa disposizione dei componenti può drasticamente semplificare e accelerare le operazioni in ospedale necessarie prima e dopo la terapia con il dispositivo WUF.

A wearable mechatronic device for extracorporeal blood ultrafiltration / Neri, Mauro. - (2018 Jan 14).

A wearable mechatronic device for extracorporeal blood ultrafiltration

Neri, Mauro
2018

Abstract

The interest in the design of portable and wearable medical devices is related to both the relevant clinical and social benefits for patients and the potential economic savings for national health services. Biomedical technologies are improving at a very fast rate and represent an extraordinary means to develop innovative portable and wearable devices which can help people live in a prosperous way, in particular reducing sorrow in case of disease. This leads to a widespread effort to develop devices which can execute at home therapies that are usually performed in hospitals. This thesis presents a new wearable and portable device for extracorporeal blood ultrafiltration, named WUF (Wearable UltraFiltration device), able to remove excess fluids from fluid overload patients with chronic kidney disease and/or congestive heart failure. The design requirements that a modern wearable device for extracorporeal ultrafiltration must meet have been identified thanks to a thorough literature review on previous similar proposals followed by an extensive risk analysis. The design of the WUF prototype has faced several difficulties, ranging from the identification or conceivement of safe and reliable components to the design of a compact and neat layout. For most components it was possible to identify commercial (off-the-shelf) products meeting the requirements, nonetheless for some others, specific investigations, studies and developments were needed and led to the design of customized solutions or the formulation of original approaches. The design of an effective, efficient, safe and reliable control architecture, based on two microcontrollers and one microcomputer, the implementation of the control logic and of a graphical user interface have been carried out too being essential features of such a mechatronic device. A backpack/trolley design has been chosen as the layout for the device, since such a solution guarantees the best tradeoff between miniaturization and ergonomics. The design introduces an original positioning of the vast majority of components in three independent planar panels: one for disposable components, one for non-disposable devices and one for electronic boards and controllers. This arrangement of components can drastically simplify and speed up the in-hospital operations needed before and after a therapy with the WUF.
L'interesse per la progettazione di dispositivi medici portatili e indossabili è legato sia ai vantaggi clinici e sociali rilevanti per i pazienti, sia ai potenziali risparmi economici per i servizi sanitari nazionali. Le tecnologie biomediche stanno migliorando a un ritmo molto rapido e rappresentano un mezzo straordinario per sviluppare dispositivi portatili e indossabili innovativi che possano garantendo ai pazienti una migliore qualità di vita. Ciò implica uno sforzo per sviluppare dispositivi che possono eseguire terapie domiciliari che vengono solitamente eseguite negli ospedali. Questa tesi presenta un nuovo dispositivo indossabile e portatile per l'ultrafiltrazione extracorporea del sangue, denominato WUF (Wearable UltraFiltration device), in grado di rimuovere i liquidi in eccesso da pazienti con sovraccarico di liquidi con malattia renale cronica e / o insufficienza cardiaca congestizia. I requisiti di progettazione che un moderno dispositivo indossabile per l'ultrafiltrazione extracorporeo deve soddisfare sono stati identificati grazie a un'accurata revisione della letteratura, basata su simili proposte precedenti, e da un'estesa analisi dei rischi. Il design del prototipo WUF ha incontrato diverse difficoltà, a partire dall'identificazione o concezione di componenti sicuri e affidabili, alla progettazione di un layout compatto. Per la maggior parte dei componenti è stato possibile identificare prodotti commerciali che hanno soddisfatto i requisiti, tuttavia per altri sono stati necessari studi specifici che hanno portato alla progettazione di soluzioni customizzate o alla formulazione di approcci originali. La progettazione di un'architettura di controllo efficace, efficiente, sicura e affidabile, basata su due microcontrollori e un microcomputer, l'implementazione della logica di controllo e di un'interfaccia grafica per l’utente sono state altresì sviluppate, essendo caratteristiche essenziali di un dispositivo meccatronico. Un design a zaino/trolley è stato scelto come layout per il dispositivo, poiché tale soluzione garantisce il miglior compromesso tra miniaturizzazione ed ergonomia. L’innovativo design introduce un posizionamento originale della maggior parte dei componenti in tre pannelli planari indipendenti: uno per componenti monouso, uno per dispositivi non monouso e uno per schede elettroniche e microcontrollori. Questa disposizione dei componenti può drasticamente semplificare e accelerare le operazioni in ospedale necessarie prima e dopo la terapia con il dispositivo WUF.
Wearable device, Blood ultrafiltration, Artificial kidney
A wearable mechatronic device for extracorporeal blood ultrafiltration / Neri, Mauro. - (2018 Jan 14).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Neri_Mauro_tesi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Non specificato
Dimensione 6.27 MB
Formato Adobe PDF
6.27 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3422200
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact