Focusing on classical urban centres, the thesis discusses the topic of dating archaeological deposits through the study of the embedded assemblages. Although this represents a fundamental activity, routinely carried out after the fieldwork, it is still clearly poorly strucutred both from a theoretical perspective and from a methodological one. Hence, the work proposes a review of the main concepts involved in the issue of dating deposits and proposes analytical and comparative tools to be employed. It follows a taxonomy of archaeological deposits, based on their very informative potential for dating purposes and equipped with case studies. Eventually, the thesis proposes a structured working method, which goes from fieldwork to publishing.

Focalizzandosi sui centri urbani di età classica, la tesi discute il tema della datazione dei depositi archeologici attraverso lo studio dei manufatti in essi contenuti. Nonostante si tratti di un'attività fondamentale e costantemente svolta nelle attività di post scavo, è altrettanto evidente come sia ancora scarsamente strutturata dal punto di vista teorico e metodologico. La tesi presenta pertanto una revisione dei principali strumenti concettuali impiegati nel campo della datazione dei depositi archeologici e propone una serie di strumenti metodologici, di analisi e di confronto, che possono essere impiegati. Segue una proposta di classificazione dei depositi archeologici in base al loro potenziale informativo in termini di datazione, corredata da casi studio esemplificativi. Infine, la tesi propone un vero e proprio metodo di lavoro da applicare nel corso delle operazioni che vanno dallo scavo all'edizione dei dati.

Dating deposits in classical cities: theory, methods and case studies / Furlan, Guido. - (2015 Jan 31).

Dating deposits in classical cities: theory, methods and case studies

Furlan, Guido
2015

Abstract

Focusing on classical urban centres, the thesis discusses the topic of dating archaeological deposits through the study of the embedded assemblages. Although this represents a fundamental activity, routinely carried out after the fieldwork, it is still clearly poorly strucutred both from a theoretical perspective and from a methodological one. Hence, the work proposes a review of the main concepts involved in the issue of dating deposits and proposes analytical and comparative tools to be employed. It follows a taxonomy of archaeological deposits, based on their very informative potential for dating purposes and equipped with case studies. Eventually, the thesis proposes a structured working method, which goes from fieldwork to publishing.
Focalizzandosi sui centri urbani di età classica, la tesi discute il tema della datazione dei depositi archeologici attraverso lo studio dei manufatti in essi contenuti. Nonostante si tratti di un'attività fondamentale e costantemente svolta nelle attività di post scavo, è altrettanto evidente come sia ancora scarsamente strutturata dal punto di vista teorico e metodologico. La tesi presenta pertanto una revisione dei principali strumenti concettuali impiegati nel campo della datazione dei depositi archeologici e propone una serie di strumenti metodologici, di analisi e di confronto, che possono essere impiegati. Segue una proposta di classificazione dei depositi archeologici in base al loro potenziale informativo in termini di datazione, corredata da casi studio esemplificativi. Infine, la tesi propone un vero e proprio metodo di lavoro da applicare nel corso delle operazioni che vanno dallo scavo all'edizione dei dati.
formation processes, urban archaeology, dating, classical cities, Aquileia, Nora, Gortyna, classical archaeology, archaeological method, archaeological theory
Dating deposits in classical cities: theory, methods and case studies / Furlan, Guido. - (2015 Jan 31).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Furlan_Guido_tesi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Non specificato
Dimensione 240.69 MB
Formato Adobe PDF
240.69 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3424281
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact