The present study aims to explore the theme of sustainability, in particular by analyzing the adoption of collaborative sustainability initiatives in the supply chain in order to increase the levels of sustainability of individual companies and of the entire supply chain. Even if the scientific literature emphasizes the importance of this aspect in order to obtain greater sustainability performances, it can be noticed that this topic is still underdeveloped, also because of its recent definition. After a brief introduction of the topic, the first chapter, thanks to a systematic literature review, presents firstly the concepts of sustainability and sustainable supply chain management, and secondly, it analyzes and reviews three specific aspect still underexplored within the context of collaborative sustainability initiatives based on sustainability aims: the suppliers’ role and profile, the context that affects the relationship, the path towards a more sustainable supply chain and the timing for the inclusion of suppliers. In particular, in the second chapter the role of suppliers within the relationship is discussed. By analyzing twelve case studies, implemented practices and perceived drivers are identified taking the perspective of global fashion companies’ suppliers. Starting from the results, it is developed a taxonomy that identifies four different profiles of suppliers with which a company can interact and set up the relationship. The results shed lights on the suppliers’ perspective, often forgotten. The third chapter analyzes the contextual factors that can influence the relationship. Starting from the analysis of 262 organizations coming from various countries and industrial sectors, the study identifies sustainability drivers and enablers that vary according to the different levels of implementation of monitoring/collaboration practices with suppliers. The results allow us to identify a number of interesting dynamics that emphasize the importance of adopting a vision specifically linked to the different levels of practices implementation, and not a simplified logic of presence/absence of that practices. Finally, in the fourth chapter the path towards a more sustainable supply chain is studied. It is developed a first hypothesis of a road-map starting from documentary analysis of three major fashion companies. The aim is to reap the practical steps to be taken to move toward a more sustainable supply chain and to understand when it is most appropriate to include the suppliers in this path. All in all, this doctoral dissertation provides new knowledge about the dynamics that characterize the collaborative relationships between organizations with the purpose of increase the level of sustainability. Moreover, it offers interesting insights and practical information for both scholars and practitioners.

Il presente elaborato ha l’obiettivo di approfondire il tema della sostenibilità, in particolare studiando ed inquadrando al meglio la dinamica delle relazioni di collaborazione instaurate con le organizzazioni della supply chain al fine di aumentare i livelli di sostenibilità della singola azienda e dell’intera filiera. La letteratura scientifica sottolinea la rilevanza di tale dinamica al fine dell’ottenimento di migliori performance di sostenibilità, tuttavia è possibile rilevare come tale filone sia ancora poco sviluppato oggigiorno, complice anche la sua recente definizione. In particolare, dopo un’introduzione al tema, nel primo capitolo, grazie ad una systematic literature review vengono dapprima presentati i concetti di sostenibilità e di sustainable supply chain management, quindi si analizzano e trattano dal punto di vista della letteratura scientifica tre tematiche ancora poco esplorate all’interno del contesto delle relazioni con in fornitori in ottica di sostenibilità: il ruolo e profilo dei fornitori, il contesto che condiziona la relazione, il percorso verso la realizzazione di una supply chain sostenibile e il relativo timing per l’inclusione dei fornitori. Nello specifico, nel secondo capitolo si analizza il ruolo dei fornitori all'interno della relazione. Attraverso l’analisi di dodici casi studio si individuano pratiche e driver percepiti da altrettanti fornitori di grandi case di moda. I risultati portano allo sviluppo di una tassonomia che identifica quattro diversi profili di fornitori con cui un’azienda focale può interfacciarsi in ottica di sostenibilità. I risultati gettano luce sulla prospettiva dei fornitori, spesso dimenticata. Nel terzo capitolo si analizza il contesto che condiziona la relazione. A partire dall'analisi di 262 organizzazioni appartenenti a svariate nazioni e settori industriali, si identificano come i driver e gli enabler alla sostenibilità variano a seconda dei diversi livelli di implementazione di pratiche di monitoraggio e collaborazione con la fornitura. I risultati permettono di identificare una serie di dinamiche interessanti che sottolineano l’importanza di adottare una visione specificatamente legata ai diversi livelli di implementazione di pratiche di relazione con i fornitori, non limitandosi ad una logica semplificata di presenza/assenza delle stesse. Infine, nel quarto capitolo si analizza il percorso che un’azienda può seguire verso la realizzazione di una supply chain sostenibile. Viene sviluppata una prima ipotesi di road-map a partire da un'analisi documentale di tre grandi aziende della moda al fine di cogliere i passaggi operativi realizzati da questi esempi virtuosi che stanno camminando verso supply chain sempre più sostenibili; obiettivo correlato è il comprendere quando è più opportuno includere in tale percorso i fornitori. Nel complesso questa tesi di dottorato produce nuova conoscenza circa le dinamiche che caratterizzano le relazioni tra organizzazioni con fini di accrescimento della sostenibilità, proponendo spunti di riflessione ed indicazioni utili tanto all'accademia quanto al mondo dell’industria.

Le iniziative di collaborazione in ottica di sostenibilità lungo la supply chain / Lion, Andrea. - (2017 Jan 30).

Le iniziative di collaborazione in ottica di sostenibilità lungo la supply chain

Lion, Andrea
2017

Abstract

The present study aims to explore the theme of sustainability, in particular by analyzing the adoption of collaborative sustainability initiatives in the supply chain in order to increase the levels of sustainability of individual companies and of the entire supply chain. Even if the scientific literature emphasizes the importance of this aspect in order to obtain greater sustainability performances, it can be noticed that this topic is still underdeveloped, also because of its recent definition. After a brief introduction of the topic, the first chapter, thanks to a systematic literature review, presents firstly the concepts of sustainability and sustainable supply chain management, and secondly, it analyzes and reviews three specific aspect still underexplored within the context of collaborative sustainability initiatives based on sustainability aims: the suppliers’ role and profile, the context that affects the relationship, the path towards a more sustainable supply chain and the timing for the inclusion of suppliers. In particular, in the second chapter the role of suppliers within the relationship is discussed. By analyzing twelve case studies, implemented practices and perceived drivers are identified taking the perspective of global fashion companies’ suppliers. Starting from the results, it is developed a taxonomy that identifies four different profiles of suppliers with which a company can interact and set up the relationship. The results shed lights on the suppliers’ perspective, often forgotten. The third chapter analyzes the contextual factors that can influence the relationship. Starting from the analysis of 262 organizations coming from various countries and industrial sectors, the study identifies sustainability drivers and enablers that vary according to the different levels of implementation of monitoring/collaboration practices with suppliers. The results allow us to identify a number of interesting dynamics that emphasize the importance of adopting a vision specifically linked to the different levels of practices implementation, and not a simplified logic of presence/absence of that practices. Finally, in the fourth chapter the path towards a more sustainable supply chain is studied. It is developed a first hypothesis of a road-map starting from documentary analysis of three major fashion companies. The aim is to reap the practical steps to be taken to move toward a more sustainable supply chain and to understand when it is most appropriate to include the suppliers in this path. All in all, this doctoral dissertation provides new knowledge about the dynamics that characterize the collaborative relationships between organizations with the purpose of increase the level of sustainability. Moreover, it offers interesting insights and practical information for both scholars and practitioners.
Il presente elaborato ha l’obiettivo di approfondire il tema della sostenibilità, in particolare studiando ed inquadrando al meglio la dinamica delle relazioni di collaborazione instaurate con le organizzazioni della supply chain al fine di aumentare i livelli di sostenibilità della singola azienda e dell’intera filiera. La letteratura scientifica sottolinea la rilevanza di tale dinamica al fine dell’ottenimento di migliori performance di sostenibilità, tuttavia è possibile rilevare come tale filone sia ancora poco sviluppato oggigiorno, complice anche la sua recente definizione. In particolare, dopo un’introduzione al tema, nel primo capitolo, grazie ad una systematic literature review vengono dapprima presentati i concetti di sostenibilità e di sustainable supply chain management, quindi si analizzano e trattano dal punto di vista della letteratura scientifica tre tematiche ancora poco esplorate all’interno del contesto delle relazioni con in fornitori in ottica di sostenibilità: il ruolo e profilo dei fornitori, il contesto che condiziona la relazione, il percorso verso la realizzazione di una supply chain sostenibile e il relativo timing per l’inclusione dei fornitori. Nello specifico, nel secondo capitolo si analizza il ruolo dei fornitori all'interno della relazione. Attraverso l’analisi di dodici casi studio si individuano pratiche e driver percepiti da altrettanti fornitori di grandi case di moda. I risultati portano allo sviluppo di una tassonomia che identifica quattro diversi profili di fornitori con cui un’azienda focale può interfacciarsi in ottica di sostenibilità. I risultati gettano luce sulla prospettiva dei fornitori, spesso dimenticata. Nel terzo capitolo si analizza il contesto che condiziona la relazione. A partire dall'analisi di 262 organizzazioni appartenenti a svariate nazioni e settori industriali, si identificano come i driver e gli enabler alla sostenibilità variano a seconda dei diversi livelli di implementazione di pratiche di monitoraggio e collaborazione con la fornitura. I risultati permettono di identificare una serie di dinamiche interessanti che sottolineano l’importanza di adottare una visione specificatamente legata ai diversi livelli di implementazione di pratiche di relazione con i fornitori, non limitandosi ad una logica semplificata di presenza/assenza delle stesse. Infine, nel quarto capitolo si analizza il percorso che un’azienda può seguire verso la realizzazione di una supply chain sostenibile. Viene sviluppata una prima ipotesi di road-map a partire da un'analisi documentale di tre grandi aziende della moda al fine di cogliere i passaggi operativi realizzati da questi esempi virtuosi che stanno camminando verso supply chain sempre più sostenibili; obiettivo correlato è il comprendere quando è più opportuno includere in tale percorso i fornitori. Nel complesso questa tesi di dottorato produce nuova conoscenza circa le dinamiche che caratterizzano le relazioni tra organizzazioni con fini di accrescimento della sostenibilità, proponendo spunti di riflessione ed indicazioni utili tanto all'accademia quanto al mondo dell’industria.
sostenibilità; supply chain; fornitori; collaborazione;
Le iniziative di collaborazione in ottica di sostenibilità lungo la supply chain / Lion, Andrea. - (2017 Jan 30).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
tesi_definitiva_Andrea_Lion.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Non specificato
Dimensione 2.78 MB
Formato Adobe PDF
2.78 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3424778
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact