This research project aims to systematise a rich set of archaeological data, which were collected during the excavations carried out in the urban centre of Padova ever since the second half of the 18th century. This type of research was missing, despite the wide availability of published material, such as archaeological and topographical studies, and other archaeological works, which in some cases remain unpublished to this day. Consequently, this work records all the existing archaeological sites - both edited and unpublished - focusing on the urban area enclosed by the sixteenth-century city walls and on the time period between the second century BC and the fourth century AD. All the archaeological data have been organised around three macro-periods: the Romanisation period, which spans between the second century BC and the first half of the first century B.C.; the following phase of highest urban development experienced by the Roman Patavium, which occurred between the municipium constitution and the Early Imperial Age; finally, the phase between the Middle and Late Imperial Ages. The research proposes a framework synthesis for each time period and provides a reconstruction proposal of Padova’s urban development, focusing on its infrastructural, public, private and productive settings. This project also included the creation of a computerized archaeological map of Roman Padova, which was used to systematize and update the archaeological data that came to be collected and analyzed. The Geodatabase follows the structure of SITAR WebGIS, an IT system designed for the city of Rome, with some choices adapted to Padova’s local context. Opensource solutions were adopted throughout the design process, including the IT infrastructure that went into the design and publication of the WebGIS system.

Il progetto di ricerca ha come obiettivo la sistematizzazione completa della ricca mole di dati archeologici via via raccolti nell’ambito di sterri e interventi di scavo, condotti a più riprese dalla seconda metà del Settecento ad oggi all’interno del tessuto urbano di Padova. Una ricerca di questo tipo e con queste finalità risultava ad oggi assente per il centro veneto, nonostante i numerosi e approfonditi studi di interesse archeologico-topografico, editi soprattutto dalla fine dell’Ottocento, e le varie informazioni, alcune tuttora inedite, riguardanti l’assetto urbanistico del centro antico. Si è dunque proceduto alla schedatura dei contesti, editi e inediti, individuati entro lo spazio racchiuso dalle mura cinquecentesche e le immediate adiacenze, con un’attenzione cronologica tra il II secolo a.C. e il IV secolo d.C. Tutte le evidenze sono state inquadrate e considerate all’interno di tre grandi macro-periodi storici: la fase di romanizzazione, compresa tra il II sec. a.C. e la prima metà del I sec. a.C., la successiva fase di massimo sviluppo urbanistico di Patavium, verificatisi tra la costituzione del municipium e la prima età imperiale, e infine la fase di media e tarda età imperiale. Per tali orizzonti cronologici la ricerca propone un quadro di sintesi, atto a fornire una proposta ricostruttiva dell’assetto urbanistico dell’edilizia infrastrutturale, pubblica, privata e produttiva. Il progetto ha visto la complementare creazione di una carta archeologica informatizzata di Padova romana, all’interno della quale sistematizzare e costantemente aggiornare i dati archeologici progressivamente raccolti e analizzati. Il Geodatabase ha seguito la struttura impiegata dal SITAR di Roma, adattando alcune scelte al contesto locale. Sia la costruzione dello strumento, che l’intera infrastruttura informatica per la creazione e la pubblicazione del WebGIS hanno visto l’impiego di soluzioni opensource.

UN SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE PER PADOVA ROMANA: RICERCA, TUTELA E VALORIZZAZIONE / Metelli, MARIA CHIARA. - (2022 Oct 26).

UN SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE PER PADOVA ROMANA: RICERCA, TUTELA E VALORIZZAZIONE

METELLI, MARIA CHIARA
2022

Abstract

This research project aims to systematise a rich set of archaeological data, which were collected during the excavations carried out in the urban centre of Padova ever since the second half of the 18th century. This type of research was missing, despite the wide availability of published material, such as archaeological and topographical studies, and other archaeological works, which in some cases remain unpublished to this day. Consequently, this work records all the existing archaeological sites - both edited and unpublished - focusing on the urban area enclosed by the sixteenth-century city walls and on the time period between the second century BC and the fourth century AD. All the archaeological data have been organised around three macro-periods: the Romanisation period, which spans between the second century BC and the first half of the first century B.C.; the following phase of highest urban development experienced by the Roman Patavium, which occurred between the municipium constitution and the Early Imperial Age; finally, the phase between the Middle and Late Imperial Ages. The research proposes a framework synthesis for each time period and provides a reconstruction proposal of Padova’s urban development, focusing on its infrastructural, public, private and productive settings. This project also included the creation of a computerized archaeological map of Roman Padova, which was used to systematize and update the archaeological data that came to be collected and analyzed. The Geodatabase follows the structure of SITAR WebGIS, an IT system designed for the city of Rome, with some choices adapted to Padova’s local context. Opensource solutions were adopted throughout the design process, including the IT infrastructure that went into the design and publication of the WebGIS system.
A GEOGRAPHIC INFORMATION SYSTEM FOR ROMAN PADOVA: RESEARCH, CONSERVATION AND VALORIZATION
26-ott-2022
Il progetto di ricerca ha come obiettivo la sistematizzazione completa della ricca mole di dati archeologici via via raccolti nell’ambito di sterri e interventi di scavo, condotti a più riprese dalla seconda metà del Settecento ad oggi all’interno del tessuto urbano di Padova. Una ricerca di questo tipo e con queste finalità risultava ad oggi assente per il centro veneto, nonostante i numerosi e approfonditi studi di interesse archeologico-topografico, editi soprattutto dalla fine dell’Ottocento, e le varie informazioni, alcune tuttora inedite, riguardanti l’assetto urbanistico del centro antico. Si è dunque proceduto alla schedatura dei contesti, editi e inediti, individuati entro lo spazio racchiuso dalle mura cinquecentesche e le immediate adiacenze, con un’attenzione cronologica tra il II secolo a.C. e il IV secolo d.C. Tutte le evidenze sono state inquadrate e considerate all’interno di tre grandi macro-periodi storici: la fase di romanizzazione, compresa tra il II sec. a.C. e la prima metà del I sec. a.C., la successiva fase di massimo sviluppo urbanistico di Patavium, verificatisi tra la costituzione del municipium e la prima età imperiale, e infine la fase di media e tarda età imperiale. Per tali orizzonti cronologici la ricerca propone un quadro di sintesi, atto a fornire una proposta ricostruttiva dell’assetto urbanistico dell’edilizia infrastrutturale, pubblica, privata e produttiva. Il progetto ha visto la complementare creazione di una carta archeologica informatizzata di Padova romana, all’interno della quale sistematizzare e costantemente aggiornare i dati archeologici progressivamente raccolti e analizzati. Il Geodatabase ha seguito la struttura impiegata dal SITAR di Roma, adattando alcune scelte al contesto locale. Sia la costruzione dello strumento, che l’intera infrastruttura informatica per la creazione e la pubblicazione del WebGIS hanno visto l’impiego di soluzioni opensource.
UN SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE PER PADOVA ROMANA: RICERCA, TUTELA E VALORIZZAZIONE / Metelli, MARIA CHIARA. - (2022 Oct 26).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
tesi_MariaChiara_Metelli.pdf

embargo fino al 25/10/2025

Descrizione: Tesi di Dottorato dal titolo "Un sistema informativo territoriale per Padova romana: ricerca, tutela e valorizzazione"
Tipologia: Tesi di dottorato
Dimensione 22.09 MB
Formato Adobe PDF
22.09 MB Adobe PDF Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3476499
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact