UNO SGUARDO SU BOITO CRITICO (E SULLA MOSTRA A PADOVA)