Il saggio analizza alcuni aspetti del "Don Juan Tenorio" di José Zorrilla. L'autrice risponde alla domanda introdotta dal finale del dramma (quando Don Juan si pente, è morto?), fondando la sua argomentazione su motivi mai prima considerati dalla critica. Randi sottolinea anche l'esistenza di una struttura basata sui numeri sei e sette (quest'ultimo composto, a sua volta, dalle cifre quattro e tre). Il numero sei sembra simboleggiare la sfera terrena, il sette quella divina. Nell'articolo si suggerisce inoltre una nuova fonte d'ispirazione del "Tenorio", vale a dire "Giselle" (libretto di Gautier e Vernoy de Saint-Georges), balletto rappresentato a Madrid solo pochi mesi prima che Zorrilla scrivesse il suo "Don Juan".

Il Don Giovanni di Zorrilla tra demonismo e salvazione

RANDI, ELENA
1995

Abstract

Il saggio analizza alcuni aspetti del "Don Juan Tenorio" di José Zorrilla. L'autrice risponde alla domanda introdotta dal finale del dramma (quando Don Juan si pente, è morto?), fondando la sua argomentazione su motivi mai prima considerati dalla critica. Randi sottolinea anche l'esistenza di una struttura basata sui numeri sei e sette (quest'ultimo composto, a sua volta, dalle cifre quattro e tre). Il numero sei sembra simboleggiare la sfera terrena, il sette quella divina. Nell'articolo si suggerisce inoltre una nuova fonte d'ispirazione del "Tenorio", vale a dire "Giselle" (libretto di Gautier e Vernoy de Saint-Georges), balletto rappresentato a Madrid solo pochi mesi prima che Zorrilla scrivesse il suo "Don Juan".
8870116522
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/121857
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact