La nuova identità politica del movimento per la pace