Dipendenza ontologica e personaggi fittizi