Vigne e verzieri nel repertorio funerario romano: fra tradizione e innovazione