Sul divieto di rinnovo tacito del contratto e sulla sua operatività