l'articolo presenta un approccio ai diritti culturali come diritti umani, argomentaando a partire dalle Convenzioni internaizonali in materia e dalla Carta di Friburgo (2008). Applica tale impostazione nella valutazione di alcune pratiche di promozione dei diritti culturali degli immigrati in Italia a livello nazionale e in rapporto a talune politiche territoriali, proponendo alcuni orientamenti per una migliore attuazione degli obblighi internazionali in materia.

Immigrazione e diritti culturali: una strategia comune per l'attuazione di un diritto umano

DE STEFANI, PAOLO
2011

Abstract

l'articolo presenta un approccio ai diritti culturali come diritti umani, argomentaando a partire dalle Convenzioni internaizonali in materia e dalla Carta di Friburgo (2008). Applica tale impostazione nella valutazione di alcune pratiche di promozione dei diritti culturali degli immigrati in Italia a livello nazionale e in rapporto a talune politiche territoriali, proponendo alcuni orientamenti per una migliore attuazione degli obblighi internazionali in materia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/153313
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact