Il saggio esoìlora le possibilità di estendere all'mabito dei diritti sociali e della tutela dei soggetti "deboli" le funzioni del difensore civico regionale - nello specifico quello della Toscana - alla luce dei criteri di economicità ed effettività e in una chiave di comparazione con gli istituti analoghi presenti in altre regioni italiane. Sulla base di un'analisi normativa e della prassi dei diversi uffici, sono identificati profili essenziali degli uffici di pubblica tutela e la loro relazione con le funzioni di difensori civici (ombudsman). Nelle conclusioni si incoraggia il governo regionale ad adottare norme e procedure che favoriscano l'accesso ai diritti sociali dei soggetti svantaggiati e operino secondo parametri di effettività, prossimità, "rete".

Funzioni di pubblica tutela e difesa dei soggetti deboli

DE STEFANI, PAOLO;
2001

Abstract

Il saggio esoìlora le possibilità di estendere all'mabito dei diritti sociali e della tutela dei soggetti "deboli" le funzioni del difensore civico regionale - nello specifico quello della Toscana - alla luce dei criteri di economicità ed effettività e in una chiave di comparazione con gli istituti analoghi presenti in altre regioni italiane. Sulla base di un'analisi normativa e della prassi dei diversi uffici, sono identificati profili essenziali degli uffici di pubblica tutela e la loro relazione con le funzioni di difensori civici (ombudsman). Nelle conclusioni si incoraggia il governo regionale ad adottare norme e procedure che favoriscano l'accesso ai diritti sociali dei soggetti svantaggiati e operino secondo parametri di effettività, prossimità, "rete".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/153470
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact